dj-angone

La caratteristica principale della danza jazz è la poliedricità. Essa improvvisa, si adatta ed evolve col passare del tempo, delle mode e della creatività e del talento dei coreografi. È una forma di espressione derivata da una miscela di elementi ritmici e di danza.
La lezione  comprende esercizi di sbarra al centro per l’impostazione del corpo, di sbarra a terra per la mobilizzazione generale, passi, giri e salti propedeutici, basilari per la formazione di combinazioni coreografiche. La fase centrale della lezione è rivolta allo studio di coreografie al ritmo delle musiche più attuali. La lezione termina con il defaticamento che prevede passaggi lenti e di mobilizzazione articolare.